L’ordine online, considerazioni ed evoluzione 2019…

La macchina per l’organizzazione della 33ª Festa del Riso, che prenderà il via venerdì 13 settembre, è già avviata e marcia spedita con delle novità in arrivo tra cui un’evoluzione dell’ordine online.
Dopo i primi anni un po’ in sordina (siamo partiti nel 2013) l’ordine online ha raggiunto una discreta popolarità tanto che abbiamo collaborato con la casa software che ci ha fornito il programma casse per esportare il sistema ad altre realtà.
E’ stato utilizzato nel 2017 a Longare (VI) e a San Savino (PG). Nel 2018 ha riconfermato Longare e si è aggiunto Pontelongo (PD) che l’ha voluto poi anche quest’anno per la sua manifestazione “Maggio Pontelongano 2019”

Chiaramente noi siamo quelli ha utilizzato il sistema più di tutti e nel 2018 abbiamo avuto un vero exploit, al punto da registrare lunghe code alla cassa Web. C’è stato quindi qualche mugugno in quanto alcuni l’avevano intesa come cassa rapida o “saltacoda”. Ed in effetti quando non era molto conosciuta risultava più veloce non fosse altro perché meno opzionata dagli avventori.

Ecco perché nel 2019 abbiamo deciso di cambiare: l’intenzione è quella di eliminare la cassa Web dedicata e di abilitare tutte la altre casse alla gestione dell’ordine online. L’ online diventa cioè una opzione per ordinare con tutta calma da casa o, perché no da smartphone mentre si è in coda e presentarsi alla cassa dicendo semplicemente ordine Web numero XY. Comodità cioè, un po’ come il bancomat per i pagamenti che è più comodo per non usare i contanti ma in realtà non da altri vantaggi in termini di fila.
C’è da dire che tale modalità poi, se utilizzata diffusamente, può avere anche l’effetto di velocizzare la coda: il cassiere dovrà solo premere un tasto per avere l’ordine stampato con un risparmio di uno o due minuti che moltiplicati per le persone in coda possono tradursi in una fila più veloce globalmente. Anche un solo minuto in meno per ordine su 30 ordini vale mezz’ora!

Tutto questo perché non ci è possibile offrire un servizio sufficientemente veloce alla cassa Web dato l’elevato numero di persone che la utilizzano. Non è fattibile poi aggiungere altre casse online perché si andrebbe a sovraccaricare lo stand non riuscendo a gestire una rotazione dei tavoli. Ci auguriamo comunque che il nuovo sistema incontri il favore del pubblico e possa affermarsi negli anni prossimi.

Vi aspettiamo a settembre con altre novità!!!

Il Comitato Festa del Riso