Granfondo Liotto 2019

Nonostante non sia stato possibile correrla per la concomitanza con le elezioni europee della data prevista e cioè il 26 maggio, Luigina, Doretta e Pierangelo Liotto non hanno voluto rinunciare a questa classica che ha attirato anche quest’anno numerosi atleti. Questi hanno sfidato il caldo del 7 luglio per percorrere uno dei due percorsi: una mediofondo e una granfondo con il passaggio sulla mitica Salita dell’Aquila sui Colli Berici.

Gran caldo dicevamo, grande partecipazione e grande soddisfazione per gli atleti e anche per noi del Comitato Festa del Riso, incaricati del Riso Party a fine gara. Quest’anno, tra l’altro, alcuni dei nostri si sono occupati della preparazione e distribuzione di frutta fresca presso l’arrivo, per l’occasione in quel di Monte Berico. Il resto del gruppo si è invece dedicato come sempre a chili (decine…) di riso ed ettolitri di brodo “trasformati” in un risotto con le verdure molto apprezzato dai ciclisti e dagli altri.

È stato bello ritrovarci “un anno dopo” con tutti i protagonisti della scorsa edizione: dalla Famiglia Liotto con tutti i suoi validissimi collaborator oltre all’amico “del caffè”, poi Filippo l’elettricista tuttofare, Sara la cassiera e tutti quanti hanno operato per la perfetta riuscita della manifestazione.

Organizzazione come sempre inappuntabile della Famiglia Liotto che ringraziamo ancora una volta per la preferenza e fiducia accordataci. Speriamo e crediamo di non aver deluso le aspettative: l’impegno da parte nostra è stato il massimo.

Arrivederci al prossimo anno!